Come arrivare alla cerimonia: scegliere l’auto d’epoca

auto d'epoca come arrivare alla cerimoniaTra gli aspetti da non sottovalutare in un matrimonio c’è quello di come arrivare alla cerimonia, tra le ultime tendenze matrimonio 2016 troviamo un ritorno al vintage ed è quindi perfetta la scelta dell’auto d’epoca per arrivare in chiesa o in comune da parte della sposa. Sono tante le agenzie che si occupano di noleggi che vi aiuteranno anche nella scelta del modello perfetto ed adatto allo stile del vostro matrimonio.

Anche sul noleggio di auto d’epoca per il matrimonio si esprime il galateo, si tratta di alcune regole importanti per mantenere le tradizioni. I primo luogo il galateo spiega che il costo dell’auto d’epoca utilizzato dalla sposa è a carico della famiglia di lei; per ragioni logistiche è fuori luogo scegliere auto troppo grandi se la casa della sposa si trova in un via piccola e soprattutto se questa cozzerebbe con lo stile minimal del matrimonio. Non esagerate con addobbi floreali , siete voi le protagoniste! Il galateo parla anche dei sposti a sedere: la sposa deve sedere sul sedile posteriore sul lato destro mentre il padre della sposa sul lato sinistro.

Chi guida l’auto una volta arrivato al luogo della cerimonia dovrà aprire la portiera del padre della sposa che poi aprirà la portiera della figlia facendola camminare lungo la navata con il trionfale ingresso. Non esagerate con i colori, l’auto del matrimonio dovrà essere elegante optate quindi per il classico grigio metallizzato, nero o blu evitando l’esagerato rosa.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un tuo commento:

Ricerca per: