Matrimonio a tema invernale: idee originali per organizzarlo

matrimonio a tema invernale come organizzarloIl matrimonio a tema invernale non differenzia troppo da quello a tema natalizio, eccezione fatta per le stelle di Natale. Sposarsi d’inverno è una scelta che ha quel piccolo tocco magico che solo l’inverno con le sue giornate frizzanti e corredate da neve o nebbia può dare, non sottovalutate il servizio fotografico in questo periodo, un bravo fotografo vi sorprenderà con la location e degli scatti dal sapore di fiaba.

A partire da partecipazioni e bomboniere per il matrimonio a tema invernale, ci si può divertire ad esempio con scatoline di cartoncino ondulato  al loro interno un kit per la cioccolata, piccole sfere di vetro con la neve, o  sacchettini di juta contenenti spezie tipicamente invernali il tutto ovviamente con inciso i nomi degli sposi e la data delle nozze. I fiori per il matrimonio a tema invernale, escludendo i tipicamente natalizi potranno essere il ranuncolo o il bucaneve,  se volete qualcosa di più classico e sofisticato orientatevi sull’orchidea e sulla rosa, ma anche le bacche della rosa canina sanno sorprendere. Scegliete la melagrana per abbellire i tavoli del matrimonio a tema invernale, insieme a candele di misure diverse, un rametto di pino e una piccola pigna, tutto adagiato su piatti in vetro trasparente, una volta accese le candele l’effetto sarà sorprendente.

E cosa ne pensate del lancio di neve( finta) al posto del lancio del riso? La sposa d’inverno di bianco vestita non patirà il freddo, anche se indosserà l’abito più etereo e leggero che esita, l’abbinamento con calde giacche in ecopelle bianca, candidi scialli in lana rifilata in lamè argentato,  delicati manicotti in pelliccia sintetica o ancora cappotti in tessuto importante con inserti in pizzo, magari lunghi e con un po’ di strascico faranno sentire la sposa che sceglie il matrimonio a tema invernale una principessa delle favole.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un tuo commento:

Ricerca per: