Idee buffet matrimonio 2016: cosa servire per il ricevimento nuziale

buffet matrimonio 2016 tendenze ciboSe studiata con attenzione, l’idea del buffet per il matrimonio nel 2016 può regalarvi originalità e stile. I passi sono pochi, essenziali e devono essere ben studiati e messi a punto per regalarvi la possibilità di avere sempre intorno a voi i vostri invitati che a loro volta saranno liberi di interagire tra di loro spostandosi da soli o in gruppetti.

Alternativa interessante al classico pranzo/cena di matrimonio, il buffet presenta il vantaggio di essere dinamico ed economico ma alcuni aspetti andranno presi in seria considerazione, come ad esempio stabilire una disposizione semplice che permetta a tutti di spostarsi comodamente e servirsi con facilità, un’idea potrebbe essere di rendere centrale e percorribile in entrambi i sensi il tavolo con le pietanze e la stessa cosa per il tavolo con le bevande. Non dimenticatevi di tovaglie, decorazioni e stoviglie varie che dovranno riprendere il leit motiv delle nozze.

Tenete presente i vari punti di appoggio che dovranno essere a distanza ravvicinata, prendete in considerazione il personale di servizio che potrà essere d’aiuto in caso di portate a base di carne, generalmente va affettata e servita al momento. Calcolate il cibo e poi valutate di prepararne almeno il doppio! Non stupitevi, il buffet al matrimonio necessita di scelta ampia colorata e saporita. Scegliete il buffet in stile con i vostri gusti e con lo stile del vostro matrimonio ma non dimenticate anche i gusti degli invitati, ad esempio c’è sempre l’invitato vegetariano, o intollerante a qualche alimento in particolare. E tenete presente che anche se si tratta di un buffet di matrimonio, serviranno sicuramente alcuni tavoli da appoggio, ci sono sempre parenti anziani o bambini piccoli che necessitano di riposare. Un paio di idee per il buffet di matrimonio per il 2016 le trovate di seguito, prendete nota e fatele vostre personalizzandole.

Se avete programmato il matrimonio per il 2016,  in primavera o all’inizio dell’autunno,  prendete in considerazione l’idea di un buffet pic nic : piatti semplici come torte salate, tramezzini, voul au vent, bignè, frittatine farcite, tutto quello che si può classificare come finger food insomma. Il buffet etnico riscuote sempre molto successo sia per i colori che per i profumi della cucina, incuriosirà i vostri ospiti! In ogni caso calcolate almeno 4 tipi di antipasti , 2 primi, 2 secondi il tutto sia caldo che freddo, 2 contorni e poi via di frutta e ovviamente non può mancare la wedding cake, che potrete anche presentare in versione monoporzione affiancandola alle bomboniere.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un tuo commento:

Ricerca per: