Sposa bagnata sposa fortunata: il piano di riserva in caso di pioggia

come vestirsi matrimonio pioggia“sposa bagnata sposa fortunata” è un proverbio antico che vuole forse scacciare il malumore all’innamorata che dopo aver passato mesi per organizzare il giorno perfetto si vede rovinare i piani dal maltempo, nel 2015 però non ci si può far fermare dalla pioggia ed è fondamentale avere un piano B.

Se vi state chiedendo perché si dice “sposa bagnata sposa fortunata” dobbiamo risalire al passato in cui le credenze popolari volevano richiamare l’agricoltura, la pioggia in passato rappresentava la crescita dei raccolti e per questo veniva associata all’abbondanza e significava buon auspicio per la formazione di una nuova famiglia. Sposa bagnata sposa fortunata idee originali matrimonio sotto la pioggia

PIOGGIA AL MATRIMONIO COME VESTIRSI

Matrimonio sotto la pioggia, se la sposa non può risolvere poiché ha acquistato un abito e di certo non potrà optare per i rain boots gli ospiti potrebbero correre ai ripari optando per altre proposte moda adatte alla situazione. L’idea degli stivali da pioggia però potrebbe essere un’idea spiritosa per qualche scatto all’aperto!

MATRIMONIO SOTTO LA PIOGGIA: COME SALVARLO Sposa bagnata sposa fortunata piano b

Fondamentale soprattutto in stagioni “pazzerelle” optare per piani di riserva in grado di salvare le cerimonie: i tavoli dovranno avere la possibilità di essere spostati in zone al chiuso se si era predisposto il ricevimento all’aperto. Se si prevede pioggia optate per regalare una serie di ombrelli colorati ai vostri ospiti, potrete creare delle foto divertenti e buffe con cui ricordare questo giorno speciale.

Se vi affiderete ai migliori wedding planner  o ai migliori catering che vi consigliamo su datanozze il piano b sarà organizzato da loro senza crearvi ulteriore stress in un giorno così importante!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un tuo commento:

Ricerca per: