5 consigli per scegliere il DJ del matrimonio

dj matrimonio musica giustaLa musica è fondamentale per l’intrattenimento così noi di datanozze abbiamo pensato di suggerirvi di affidarvi ad un DJ, soprattutto se si tratta di un matrimonio giovane e vivace potete tranquillamente evitare la musica dal vivo preferendo invece qualcosa di più vivace ed informale.

La prima cosa da fare è scegliere il tipo di ricevimento che vorrete: se si tratta di un matrimonio informale con tanti giovani, via libera alla musica vivace per scatenarsi in pista. In caso invece abbiate anche molti parenti anziani sarebbe meglio almeno alternare le opzioni per poter intrattenere e divertire tutti. Se volete scegliere il dj per il matrimonio vi consigliamo: dj matrimonio prezzi

  1. Selezionare in base ai nomi nella vostra zona e chiedete un colloquio ed un incontro per capire se potete andare d’accordo nel lavoro
  2. Repertorio musicale deve essere pattuito tra le proposte del DJ ed i vostri gusti ed esigenze
  3. Professionisti: affidatevi solamente a professionisti che vi permetteranno di stare tranquilli e di divertirvi nel giorno del matrimonio
  4. Stabilite una playlist e delle pause, attenzione anche al volume che non dovrà impedire le chiacchiere a chi invece non ama scatenarsi in pista
  5. Costi e dettagli:nel contratto fate elencare tutto in modo preciso per evitare problemi il giorno del ricevimento

I MIGLIORI DJ ITALIANI PER I MATRIMONI CON SCONTI ESCLUSIVI PER I LETTORI DI DATANOZZE!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un tuo commento:

Ricerca per: