Matrimonio con lo sponsor: come organizzarlo per risparmiare

organizzare matrimonio con sponsor È tempo di crisi ma in tanti sposi non vogliono rinunciare alla favola e alla cerimonia in grande, la soluzione di tendenza è quella del matrimonio con lo sponsor che permette quindi di realizzare il proprio sogno senza rinunciare al ricevimento e all’abito bianco… come organizzare un matrimonio con lo sponsor? Ve lo spiega datanozze!

Sposarsi con lo sponsor è una tendenza nata nel 2010 circa ma non è così semplice poterlo fare, soprattutto in Italia dove c’è una forte chiusura in questo tipo di novità. La prima cosa da fare è di utilizzare al massimo il potere del web e quindi di aprire un blog personale o un canale youtube in cui inserite tutti i preparativi ma anche frammenti della vostra vita privata. organizzare matrimonio con sponsor

La critica più forte che viene mossa a chi si sposa con lo sponsor è quella che volendo in comune ci si può sposare quasi  spese zero (se non quelle della cancelleria) ma la verità è che in Italia è fortemente radicata la tradizione del matrimonio in grande e molte donne soprattutto lo sognano fin da bambine e non siamo certamente noi le colpevoli di questa crisi!

La verità del matrimonio con lo sponsor non è quello di riuscire ad avere un matrimonio gratis ma di poter risparmiare diverse migliaia di euro sul budget totale, organizzare però un matrimonio con lo sponsor ha come contro anche il dovere di investimento del tempo nel blog o nel canale youtube con cui comunicherete tutti i preparativi… concesso il segreto solo per l’abito da sposa!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un tuo commento:

Ricerca per: