Sposarsi al mare: matrimonio in riva al mare

sposarsi al mareSe pensate di sposarvi al mare non perdete tempo, il 2016 è infatti iniziato da poco ma se per i matrimoni last minute abbiamo un debole abbiamo anche già spiegato che hanno dei limiti e tra questi c’è lo spostamento di location; la tradizione del matrimonio in spiaggia arriva dall’estero ma in Italia viene concesso relativamente da poco tempo. Sono tante le regioni affacciate sul mare e sarebbe un vero peccato se abitate in una di queste splendide regioni non approfittare di queste location naturali e luminose ma soprattutto romantiche.

Abito da sposa in spiaggiasposarsi al mare

L’abito da sposa in spiaggia è comunque al centro dell’attenzione, la cosa migliore è scegliere tessuti fluidi naturali e fluttuanti, optando per un abito semplice che si adatta alla location. Se infatti scegliete un certo tipo di matrimonio la cosa migliore da fare è rispettare quello stile cercando di essere più coerenti possibili.

Come organizzare un matrimonio in spiaggia 

Come organizzare un matrimonio in spiaggia? La prima cosa è stabilire la data, la seconda è quella di scegliere se preferite un matrimonio religioso o civile. Vi diciamo da subito che sposarsi con un matrimonio religioso fuori da una chiesa è una missione quasi impossibile, infatti il vostro sacerdote dovrà avere una concessione speciale emanata da un vescovo solo per casi specifici, se invece avete optate per un rito civile vi sarà più semplice realizzare ed organizzare un matrimonio in spiaggia.sposarsi al mare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un tuo commento:

Ricerca per: