Partecipazioni via e-mail il bon ton dice no!

partecipazioni email galateoIl galateo è chiaro e severo in materia: le partecipazioni via e-mail non sono per nulla eleganti e sono assolutamente da evitare. C’è chi le accetta in caso di cerimonie informali ma la cosa migliore è ricorrere alla tradizione in questo caso e continuare a proporre la più classica consegna della partecipazione.

Il bon ton escluderebbe l’invio della partecipazioni via mail, anche se state organizzando un matrimonio informale non è proprio il caso di fare questa caduta di stile: ci sono parenti che si offenderebbero così tanto da inserire la vostra mail in spam! L’ultima frontiera è poi quella dell’evento su facebook: ok i social fanno ormai parte della nostra quotidianità ma siete davvero sicuri di voler ridurre le vostre nozze ad un banale invito ad un evento su facebook? partecipazioni email galateo

PARTECIPAZIONI GALATEO

La tradizione mette spesso l’accento su questo aspetto, l’invito al matrimonio parte proprio dalla partecipazione. Le partecipazioni non servono solamente per indicare data e ora ma anche per specificare eventuale lista nozze, dress code e altre richieste da fare agli invitati.

Inoltre anche senza un chiaro dress code indicato il genere di partecipazione scelto comunicherà il tipo di matrimonio che state organizzando, indirizzando gli invitati sulla scelta dell’abito o su altre decisioni.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un tuo commento:

Ricerca per: