Calze sposa: quali e quando indossarle

calze sposa galateoCalze sì o calze no? E quali si abbinano con il mio abito da sposa? Questa domanda tormenta ogni futura sposa e non è semplice trovare la risposta a questa domanda, se per anni il galateo ha imposto le calze al grido di” non mostrare la gamba nuda durante la cerimonia”, di recente si è mostrato più morbido consentendo a spose ed invitate di non utilizzarle.

Il bon ton in modo particolare desiderava che fosse la calza velata la protagonista e che non fosse mai dimenticata, in inverno venivano proposte in cachemire mentre in estate in pochi nenari più leggere e confortevoli. calze sposa si o no

Ad aver fatto cedere il galateo è sicuramente l’orrore di abbinare collant a scarpe aperte: tra le altre rivoluzioni della moda che siamo riuscite ad ottenere c’è la possibilità di utilizzare scarpe aperte durante la cerimonia che per ovvie ragioni non stanno per nulla bene con le collant a vista. Fondamentale in caso di scelta affermativa all’utilizzo delle calze è la scelta del colore: evitate collant bianche su un abito crema e forse la scelta migliore è quella di optare per collant neutre color carne.

Altro consiglio che vogliamo darvi è di optare o per modelli push up attillati e che non segnano oppure per le autoreggenti che sono assolutamente comode e pratiche ma soprattutto evitano di segnare in vita con cuciture o vita alta.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un tuo commento:

Ricerca per: