Come valutare il colore di capelli più adatto a te.

capelli-sposa

colore capelli sposaState pensando al colore da scegliere per i vostri capelli nel giorno del matrimonio? Ecco alcuni consigli utili per non stravolgere il vostro colore naturale ma allo stesso tempo garantirvi un figurone. Il consiglio spassionato che sentiamo di darvi prima di ogni altra cosa è quello di mantenere un colore che sia simile al vostro colore naturale, per non rischiare spiacevoli sorprese che potrebbero risultare irrisolvibili.

Ad esempio se avete la pelle molto chiara vi consigliamo di optare per un biondo, possibilmente tendente al chiaro, ma più in generale va bene in tutte le sue sfutmature. Una scelta così vi garantirà un equilibrio tra colore della pelle e dei capelli.

Nel caso in cui il colore della vostra pelle sia tendente al chiaro ma più neutro rispetto al caso precedente, consigliamo o un rosso o un castano. Il rosso si abbina molto bene in ogni sua sfumatura, mentre se decideste di optare per il castano, meglio scegliere una tonalità chiara o color caramello.  colore-capelli-sposa

Se la vostra pelle ha una colorazione scura o olivastra, il vostro abbinamento perfetto è con un colore castano tendente al cioccolato. Se invece la vostra pelle è dorata la scelta perfetta per i vostri capelli sarà color bronzo.

Un altro elemento importante nell’accostamento dei colori lo ritroviamo nel colore degli occhi. Se i vostri occhi sono azzurri ad esempio, il colore di capelli che perfettamente si abbina è un biondo freddo, in particolare se la vostra pelle è chiara. Per chi invece ha una carnagione molto chiara e gli occhi verdi, l’abbinamento perfetto si avrà o con il rosso o con il castano. Infine nel caso in cui abbiate una carnagione scura e gli occhi marroni, consigliamo colori mediterranei che possano esaltare i vostri tratti somatici mantenendo un equilibrio cromatico d’insieme. Se invece avete gli occhi azzurri o verdi e una carnagione medio chiara o olivastra, in questi casi i toni adatti a voi sono quelli scuri e intensi.

 

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un tuo commento:

Ricerca per: