Consigli su come gestire il Budget del vostro matrimonio

budget matrimonio

budget matrimonio

Nell’organizzazione di ogni matrimonio è necessario tener conto di moltissimi fattori, dalla location per il ricevimento al fotografo, dall’abito all’allestimento e i fiori e tanto altro ancora.  Come fare quindi per calcolare il costo del matrimonio? Quante saranno le spese complessive? Ecco alcuni consigli per calcolare le spese complessive per l’organizzazione del vostro matrimonio.

In primo luogo, dato che la maggior parte delle volte una parte (più o meno importante) dei costi del matrimonio vengono coperti da una delle due famiglie degli sposi,  è bene organizzare i ruoli, o meglio, stabilire chi dovrà pensare a determinate cose e chi ad altre. Questo per evitare di rischiare confusioni o sprechi di denaro.

Già avere una lista completa di quanti saranno gli invitati complessivi vi aiuterà a ipotizzare una cifra approssimativa della spesa totale. Ovviamente a prescindere dal numero degli invitati la cifra necessaria può variare in base a moltissimi altri fattori, quindi fate attenzione.

Le spese possono variare in base alla tipologia di location che sceglierete per organizzare il vostro ricevimento, al numero degli invitati, allo stile della cerimonia e a tanti altri fattori. Date le tante varianti che possono far lievitare i costi dell’organizzazione, vi consigliamo prima di tutto di stabilire un budget complessivo e poi di creare una lista per ripartire l’importo nelle varie voci senza rischiare di andare fuori budget.calculator

Uno dei costi più elevati di tutta l’organizzazione del matrimonio è occupato dal banchetto, dove dovrete tener conto di ogni minimo dettaglio senza rinunciare a nulla. Ottimizzando al meglio le spese potrete evitare di dover scendere a compromessi di alcun tipo. Un’altra cosa da tenere in considerazione è l’aumento dei costi con l’avvicinarsi del grande giorno, per cui fate attenzione a tutti i costi che vi aspettano per non rischiare di superare il budget prestabilito. Per non rischiare di spendere molto più di quanto preventivato, l’ipotesi di affidarvi ad un Wedding Planner è sicuramente una scelta valida ed efficace. Il wedding planner terrà conto del budget a disposizione in ogni momento e vi garantirà di non incorrere in spese non preventivate.

In conclusione possiamo affermare che organizzare un matrimonio è un impegno economico non indifferente, per questo motivo è bene tener sempre conto delle spese da sostenere in relazione al budget stabilito per il costo totale dell’organizzazione. Ora tocca a voi!

 

 

 

 

 

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un tuo commento:

Ricerca per: