Piccolo galateo per il ricevimento di nozze.

galateo

galateoEbbene si, anche per i matrimoni esiste un galateo specifico che ci consiglia come sederci, come mangiare e come comportarci durante il ricevimento. Una vera e propria guida utile!


Esistono alcune regole del galateo che sono universalmente riconosciute e, quindi, andrebbero rispettate durante ogni tipologia di evento o uscita in pubblico. Ci sono poi regole specifiche che governano eventi particolari, come il matrimonio, delle quali spesso ci dimentichiamo ma che dovremmo, se possibile, considerare, per mantenere sempre uno stile adeguato, evitando brutte figure, specialmente se facciamo parte della cerchia degli invitati. Ma ciò non toglie che il bon ton e lo stile riguardano anche gli sposi.

Esistono alcune regole che ci segnalano qual è il comportamento adeguato da mantenere a tavola ed è importante averle ben chiare per non incorrere in inaspettate ed inopportune cadute di stile, durante il banchetto di nozze. Si tratta di regole che sia gli sposi sia gli ospiti dovrebbero sempre ricordare e che, in realtà, fanno parte della buona educazione comune e del buon senso. Basta poco per fare una brutta figura senza rendersene conto in un momento particolarmente solenne ed importante. Se desideri mantenere sempre un comportamento adeguato durante la cerimonia ed il ricevimento, ecco alcune semplici regole da seguire per risultare sempre eleganti.

Come comportarsi all’arrivo presso la location del ricevimento.

Spesso gli invitati raggiungono il luogo del ricevimento prima degli sposi che, solitamente, si fermano per alcuni scatti fotografici lungo il tragitto o per salutare chi ha partecipato alla cerimonia ma non sarà presente al pranzo o alla cena. Quando arrivi al ricevimento ricordati di:

  • Non avventarti sul buffet. Mantieni un atteggiamento sobrio evitando di bere e mangiare prima dell’arrivo degli altri invitati;
  • Non prendere posto al tavolo: verifica, consultando il tableau de marriage, dove si trova il tuo tavolo e chi sono i commensali ma evita di ‘prendere posto’ prima che il ricevimento abbia inizio;
  • Non raggiungere il luogo del ricevimento con troppi bagagli: se desideri cambiarti le scarpe, fallo in auto. Se ritieni di portare con te accessori che ritieni indispensabili (per ripararti dal freddo o per sistemare il trucco) inserisci il tutto in una borsa discreta e verifica se è disponibile un guardaroba custodito.

Sedersi al tavolo.

È finalmente giunta l’ora di prendere posto. Quando ti avvicini al tavolo tieni conto di queste indicazioni:

  • Fai in modo che la sedia non sia troppo vicina o troppo lontana dal tavolo;
  • Non appoggiare i gomiti sul tavolo ma mantieni un atteggiamento formale e di attesa;
  • Alzati e saluta gli altri ospiti del tavolo e presentati a coloro che non conosci;
  • Non toccare le stoviglie prima che il banchetto cominci. Posiziona il tovagliolo sulle ginocchia e posalo alla sinistra del piatto nel momento in cui desideri alzarti.

Mangiare e bere.

Se il ricevimento prevede un buffet, sicuramente avrai già avuto modo di degustare alcuni stuzzichini. È importante non abbuffarsi con le entrées e non esagerare con il vino e gli aperitivi.
Quando ti siedi al tavolo ricordati di:

  • Posizionare il tovagliolo sulle ginocchia;
  • Non metterti le dita in bocca o usare stuzzicadenti;
  • Non prendere il cibo con le mani, ad eccezione del pane e della frutta;
  • Non addentare il pane direttamente. Deve essere spezzettato e portato alla bocca;
  • Portare le posate alla bocca e non viceversa;
  • Quando hai terminato, lascia le posate sul piatto, con i manici rivolti verso destra.

Per quanto riguarda le bevande è bene:

  • Bere a piccoli sorsi e senza esagerare;
  • Evitare di alzare il bicchiere ma farsi servire direttamente;
  • Non sollevare il mignolo mentre si beve;
  • Partecipare ai brindisi. Nel caso tu sia astemio, è sufficiente bagnarsi le labbra per cortesia e rispetto.

Tieni sempre a mente questi piccoli consigli per non sbagliare e fare brutte figure durante un evento importante. Si tratta di buoni consigli da mettere in pratica in tutte le occasioni pubbliche e mondane alle quali abbiamo occasione di partecipare.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un tuo commento:

Ricerca per: