Segnaposto per il matrimonio… Un prezioso dettaglio.

Segnaposto matrimonio

Tra tutto quello che occorre nella organizzazione di un matrimonio, ci sono cose fondamentali, come l’abito, le partecipazioni, le bomboniere, il fotografo e così via, e poi ci sono i piccoli capricci, per lo più della sposa, ossia deliziosi dettagli, che non sono assolutamente indispensabili ai fini della riuscita di un matrimonio, ma che comunque contribuiscono ad impreziosirlo. Tra questi possiamo senz’altro annoverare i segnaposto per i tavoli del matrimonio.

I segnaposto per il matrimonio normalmente si abbinano al tableau de mariage che altro non è se una specie di mappa che indica a ciascun invitato il posto esatto che gli è stato assegnato a tavola. Quindi è consigliabile che tableau, segnaposto e menù siano caratterizzati dallo stesso stile e che seguano il medesimo tema.

È ovvio che tableau e segnaposto debbano essere utilizzati quando il ricevimento di matrimonio preveda un pranzo o una cena serviti al tavolo, perché in caso di buffet non saranno assolutamente necessari. La loro presenza diventa molto utile quando il numero di ospiti, e quindi anche di tavoli, sia abbastanza elevato. Utili ma non indispensabili! Il segnaposto infatti, nella maggior parte dei casi, viene utilizzato per abbellire la tavola e per lasciare agli ospiti un simpatico ricordo di quel giorno. Possono poi essere singoli, e quindi uno per ciascun invitato, oppure, un unico segnaposto per ogni tavolo.

Per il tipo di oggettino da utilizzare come segnaposto potete dare libero sfogo alla vostra fantasia, l’importante è che siano in linea con lo stile che avete deciso di dare al vostro matrimonio. Potranno essere quindi divertenti, più tradizionali o originali e sempre all’insegna del buon gusto!

Un’idea, che è anche quella più semplice ed elegante, è il segnaposto di carta, quindi piccoli cartoncini, di varie forme e colori, da personalizzare e sul quale scrivere il nome dell’invitato. Potete optare per dei segnaposto naturali, quindi piccole composizioni floreali o, ancora meglio, piantine grasse o aromatiche. Su internet sono poi reperibili oggetti di ogni tipo, dalle bolle di sapone fatte a forma di sposa e sposo, alle scatoline in cartone o plexiglas di ogni forma e dimensione all’interno delle quali mettere magari confetti tondi e più particolari. Sarebbe carino anche un segnaposto “dolce” che potrebbe essere un biscottino che riprenda la sagoma degli sposi o delle minicakes ricoperte di pasta di zucchero…un’idea che verrà sicuramente molto apprezzata e difficilmente conservata.

Insomma, se desiderate organizzare un matrimonio curato nei minimi dettagli allora non potete rinunciare ai segnaposto….tenendo sempre a mente che non sarà necessario scegliere oggetti preziosi ma piuttosto simpatici e originali!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un tuo commento:

Ricerca per: