Sposarsi in inverno: soluzioni e trend per l’abito da sposa

abito sposa inverno

Sposarsi in Italia sta diventando una faccenda sempre più costosa, tanto che ogni coppia di futuri sposi cerca di tagliare le spese e risparmiare in tutti i modi possibili. Una soluzione che viene adottata sempre più spesso è quella di sposarsi in inverno che essendo considerato bassa stagione, è caratterizzato da costi decisamente ridotti, sia per quanto riguarda la location che per i vari e numerosi servizi e fornitori aggiuntivi e assolutamente necessari. In inverno non solo quindi si troveranno liste di attesa decisamente più brevi, ma tutto costerà di meno rispetto al periodo estivo: dalle location ai menu, dalle bomboniere alle decorazioni floreali, il risparmio non è indifferente. Persino gli abiti da sposa invernali sono economici, nonostante comportino un uso di stoffe più massiccio.

Un matrimonio in inverno poi, oltre ad essere decisamente originale, è anche molto suggestivo e romantico. I paesaggi imbiancati, il cielo plumbeo che fa risaltare il verde dei prati, le decorazioni a tema natalizio fatte con spezie, pungitopo e bacche rosse. I ceppi di legno usati come ornamento o sgabelli, magari delle coperte di pile messe a disposizione degli ospiti e un grande camino acceso al centro della sala del ricevimento. Per non parlare poi del menu, a base di zuppe calde, polenta e cioccolata calda (bella l’idea di creare una fontana di cioccolata per gli ospiti). Se poi la coppia si sposa in un pittoresco paesino di montagna, c’è il bellissimo fattore neve a rendere tutto più affascinante e suggestivo.

Ma se i matrimoni invernali sono così belli e fiabeschi, come mai molti scelgono di sposarsi in estate o in primavera? Per il semplice fatto che in inverno fa freddo e le spose soprattutto non hanno idea di come vestirsi al loro matrimonio. Ma una motivazione così futile è anche facilmente aggirabile, basta vestirsi “a cipolla”. Ovviamente con il vestirsi a strati non si intende dire che la sposa dovrebbe infagottarsi e nascondere così il suo bell’abito, ma semplicemente che gli stilisti di abiti nuziali hanno previsto soluzioni salva-freddo belle ed eleganti.

Innanzitutto il trend degli ultimi due anni vuole che gli abiti da sposa invernali abbiano lunghe maniche fatte di tessuti trasparenti e sensuali, come veli, pizzi e merletti, che lasciano intravedere la pelle ma al tempo stesso riescono a trattenere il calore. Questi giochi di trasparenze consentono anche di mostrare qualche centimetro di pelle in più, tramite scollature sulla schiena o sul decolté coperte da sottili ed invisibili veli. Molto in voga sono anche i colli alti o le scollature a barca, il tutto rigorosamente in pizzo, in modo da non castigare le forme o coprire eccessivamente la sposa. Per quanto riguarda la parte inferiore degli abiti si gioca molto sui volumi, con gonne ampie e principesche, fatte di numerosi e caldi strati che potranno tener la sposa al riparo dal clima più rigido. Molto in voga anche le gonne a sirena, ovvero quelle aderenti che si allargano sul fondo, proprio come una coda di pesce.

I tessuti più utilizzati per realizzare abiti da sposa invernali sono soprattutto la seta e il raso, rigorosamente di un colore bianco puro che richiami quello della neve. Per aumentare ancora di più la somiglianza con il ghiaccio e la lucentezza della neve, molto spesso tali abiti vengono decorati con cristalli e piogge di Swarovski sul corpetto o sulla gonna, così come anche sugli accessori, tutti assolutamente in argento e molto luminosi (bellissimi soprattutto i diademi e i collier pieni di diamanti e brillanti).

In aggiunta all’abito, sulle passerelle di quest’anno si sono visti numerosissimi capispalla, realizzati con gli stessi tessuti usati per gli abiti, così come bellissime e lussuosissime stole ed eleganti pellicce (anche finte!), perfette anche contro i climi più rigidi. Molti stilisti ed atelier realizzano anche stupendi cappotti bianchi, alcuni dei quali con dettagli in pelliccia o strascichi sul retro, che si adattano perfettamente alle linee degli abiti. Per proteggersi dal freddo sono molto importanti anche gli accessori da accompagnare all’abito: lunghi guanti, giacchine di cachemire, mantelle e soprattutto calze (obbligatorie secondo le regole previste per la lingerie dal galateo del matrimonio).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un tuo commento:

Ricerca per: