Ricerca Fornitore

Il matrimonio ecologico e solidale perfetto in 8 mosse

eco wedding

Con l'aumento nel mondo e soprattutto in Italia dei matrimoni ecologici ed equisolidali, sta diventando sempre più facile organizzare un matrimonio eco-friendly A-Z.

Un matrimonio “green” ha come principio fondamentale quello di limitare l'impatto sull'ambiente trovando soluzioni creative come il riciclo e la sostenibilità, oltre alla solidarietà, ma bisogna ammettere che di solito consenta anche di risparmiare denaro, particolare da non sottovalutare!

Mentre i matrimoni tradizionali essenzialmente producono un sacco di rifiuti, i matrimoni ecologici sanno mantenere la propria eleganza, con modernità e buonsenso. Un matrimonio eco-friendly non deve essere per forza di cose tematico, come quelli in stile hippy o New Age, ma ciò che conta sono le scelte che farete e la loro sostenibilità.Ecco alcuni consigli per organizzare un bellissimo matrimonio ecologico:

  1. Digitalizzate il vostro matrimonio! Se è vero che inviti e partecipazioni cartacee abbiano da sempre il loro fascino, lo spreco di carta ed inchiostri, non è molto sostenibile. Per limitare l'impatto sull'ambiente non c'è altra soluzione se non quella di passare al digitale - con inviti via e-mail, un sito web di nozze e RSVP via e-mail, whatsApp, social o sms. Se siete troppo legati alla tradizione il consiglio è, ovviamente, quello di ricorrere ad inviti in carta riciclata stampata con inchiostri biodegradabili ed atossici.
  2. Scegliere un abito pre-amato. Ogni Donna sogna il suo abito da sposa sin da bambina, ma questo non vuol dire che si debba spendere necessariamente un'eresia per questo aspetto delle nozze! Se c'è una cosa che distingua la moda sposa da quella convenzionale è che negli abiti da sposa “non si inventa nulla”, bensì si hanno cicli e ricicli continui ed inesorabili di stili e tendenze che vanno e vengono facendo passare di moda e tornare in voga abiti che così facendo non hanno mai le peculiarità della vera e propria novità. Questo invita ogni sposa a scegliere abiti a prescindere dalla stagione e dai trend del momento, magari orientandosi verso outlet o, addirittura, acquistando un abito “rigenerato”, che per quanto possa essere stato usato, al massimo sarà stato indossato un solo giorno da un'altra sposa. Molte penseranno “ma io voglio un abito tutto mio!”, beh... l'idea è quella di prendere un abito e riadattarlo a voi grazie alle modifiche che la vostra sarta di fiducia potrà apportare, personalizzandolo nella vestibilità e nei dettagli e mantenendo i costi davvero bassi. Avrete così un abito unico pari al nuovo risparmiando notevolmente e riutilizzando un capo che altrimenti finirebbe per rappresentare solo un ingente spreco di denaro.
  3. Ridurre le emissioni. Se ti sposi in una chiesa o in comune e vuoi celebrare il ricevimento altrove, pensa all'inquinamento che potrebbe produrre una carovana di invitati che si sposti verso una location troppo lontana dal luogo della cerimonia. L'ideale sarebbe trovare una struttura non troppo lontana, o ancor meglio, un luogo che permetta di svolgere cerimonia e ricevimento in loco, senza dover ricorrere a spostamenti in auto. Se proprio non riusciste a trovarne una così vicina, potrete sempre organizzare un sistema di car sharing, in modo da amici e familiari possono viaggiare insieme o organizzare il trasporto condiviso tramite navette per limitare al minimo le emissioni.
  4. Scegliete fiori di stagione per gli allestimenti floreali. Scegli i fiori di stagione per bouquet, allestimenti floreali in chiesa e centro tavola per il ricevimento. Se volete essere veri sposi eco, optate per fiori spontanei o di campo e se avete il pollice verde iniziate per tempo una piccola coltivazione di fiori nel vostro giardino o in una miniserra allestita per l'occasione. I fiori vi accompagneranno durante l'arco dei preparativi e daranno ancor più senso alla vostra scelta ecologica.
  5. Coinvolgete i vostri invitati nell'etica del matrimonio ecologico Al momento di decidere il vostro allestimento, perché non chiedete agli amici più cari, a testimoni e damigelle, di darvi una mano? Se avete in programma un matrimonio country chic, si potrebbe chiedere agli ospiti di raccogliere bottiglie e vasetti di vetro o suppellettili in stile, o persino piccoli complementi d'arredo che siano in linea con il mood del matrimonio. Alla fine delle nozze potreste regalare ogni oggetto in modo da non sprecare nulla di ciò che avrete usato per rendere unico il vostro matrimonio ecologico.
  6. Optare per prodotti locali. Quando si tratta di cibo e vino noi italiani non siamo secondi a nessuno, ma spesso ci facciamo affascinare da cucine fusion e tendenze poco orientate verso la qualità e la sostenibilità.Optare per prodotti a “km 0” o comunque di produzione locale è la scelta migliore sia in terminid i qualità, che di tipicità e sostenibilità.
  7. Evitare gli sprechi in modo solidale. Sempre nell'ottica del limitare lo spreco in ogni fase del matrimonio, contattate associazioni che possano ritirare ciò che avanzerà del vostro matrimonio per consegnarlo in brevissimo tempo ad istituti o centri che possano occuparsi utilizzare il cibo di ottima qualità, che voi comunque vada paghereste, per dare un pasto caldo ai bisognosi.Inoltre, non eccedete con l'utilizzo di luci ed elettricità, a meno che la location non sia dotata di un impianto fotovoltaico. Un matrimonio ha già di suo un consumo enorme di elettricità, con le ovvie conseguenze in termini di inquinamento.
  8. Bomboniere ecologiche e solidali. Sono sempre di più le aziende e le associazioni che si occupano di realizzare e confezionare bomboniere ecologiche e/o solidali. Un matrimonio ecologico non può che terminare con la consegna di un ricordo in linea con la vostra filosofia di sostenibilità e solidarietà, sia esso un oggetto riciclato o creato con materiali riciclabili oppure si tratti di una donazione ad un ente benefico fatta dagli sposi per conto degli invitati... l'importante è compiere un gesto che produca un basso impatto e del bene per chi ne riceverà i frutti.
Sofia Ligi
di Sofia Ligi 24 ottobre 2016

Ricevimento per il tuo Matrimonio

Tenuta Monte della Nebbia

Location per Matrimoni

Tenuta Monte della Nebbia

Sarego (Vicenza)

L’incantevole tenuta “Monte della nebbia”, situata sui colli Berici, con un panorama mozzafiato a trecentosessanta gradi sulla...

  • 1.500€
Maggiori informazioni
Capo Campolato

Hotel per Matrimoni

Capo Campolato

Augusta (Siracusa)

L’Hotel Residence Capo Campolato per la sua posizione privilegiata sul mare è la location ideale per ricevimenti all'insegna di...

  • 80€
Maggiori informazioni
Vea Resort

Hotel per Matrimoni

Vea Resort

Ciorani di Mercato San Severino (Salerno)

Il Vea Resort Hotel è il luogo incantevole e affascinante dove poter festeggiare gli eventi più belli della vita rendendo ogni...

  • 70€
Maggiori informazioni
Villa La Lolliana

Ville per Matrimoni

Villa La Lolliana

Monestirolo (Ferrara)

Splendida residenza del XVI secolo, La Lolliana è una location esclusiva di recentissima ristrutturazione, situata a pochi...

  • 100€
  • 1%
Maggiori informazioni

Abiti & Accessori da Matrimonio

Gentile Wedding

Abiti da sposo–sposa

Gentile Wedding

Monopoli (Bari)

Gentile Wedding da trent'anni leader nel settore eventi. L'atelier sito nel cuore della città di Monopoli,in via Roma 96 è sede...

  • 800€
  • 20%
Maggiori informazioni
Palaiateam Parrucchieri

Trucco e acconciature

Palaiateam Parrucchieri

Catanzaro (Catanzaro)

Acconciatori specializzati , professione e creatività sono il nostro obbiettivo - ARTIGIANI PER LA BELLEZZA - è la nostra...

  • 200€
  • 10%
Maggiori informazioni
Sposimmagine

Abiti da sposo–sposa

Sposimmagine

Arzago d'Adda (Bergamo)

Negozio di abiti da sposa in provincia di Bergamo e wedding planner su Bergamo, Milano e Brianza, Sposimmagine segue le coppie...

  • 990€
  • 10%
Maggiori informazioni
LeCuff - Gemelli per Camicia

Gioielli E fedi

LeCuff - Gemelli per Camicia

Trezzano sul Naviglio (Milano)

LeCuff, produzione e vendita online di gemelli per camicia, fermacravatta e fermasoldi 100% MADE IN ITALY. Siamo produttori dei...

  • 25€
  • 10%
Maggiori informazioni